PROGRAMMATORE PLC

Azienda:
Human Value
Dettagli annuncio
DATA DI PUBBLICAZIONE
02/08/2021
LUOGO
Lombardia/Milano

SETTORE
Impiantistica

CATEGORIA - RUOLO
Tecnica, progettazione, r&d

ANNI DI ESPERIENZA
da 3 a 5 anni

CONTRATTO
Tempo indeterminato

Il Contesto

Il nostro Cliente è un’importante Società di Engineering, attivo nella progettazione e nella realizzazione di impianti ad elevato contenuto tecnologico.
L’azienda è in forte crescita ed è alla ricerca di una figura da inserire all’interno dell’Ufficio dedicato alla Progettazione Elettrostrumentale & Automazione.
Siamo stati incaricati di ricercare un:


PROGRAMMATORE PLC (Trasfertista) 
Rif. H21299
Sede di lavoro: Hinterland Nord di Milano
 

Il Ruolo

La risorsa si occuperà dello sviluppo dell’Automazione Industriale (con particolare riferimento alla Programmazione PLC e SCADA), supervisionerà le fasi di collaudo delle macchine e degli impianti durante l’avvio presso i clienti dislocati in tutto il mondo, fornendo anche nelle fasi successive all’avviamento la corretta assistenza on site e da remoto. 
Principali responsabilità e attività: 

  • Sviluppare software/programmazione PLC e SCADA e programmare i diversi sistemi di controllo installati sugli impianti industriali realizzati; 

  • Fornire l’adeguato supporto durante le attività di collaudo e di commissioning degli Impianti; 

  • Supportare correttamente e supervisionare la programmazione effettuata da Software House che collaborano con l’Azienda; 

  • Effettuare interventi per dare l’adeguata assistenza sul campo oppure da remoto; 

  • Elaborare le Funcional design specification (FDS) e aggiornare costantemente i manuali di competenza. 

 

I Requisiti

  • Laurea Triennale o Magistrale in Ingegneria dell’Automazione o cultura equivalente; 

  • Esperienza di 2-5 anni in posizione analoga; 

  • Esperienza nella programmazione PLC e SCADA (principalmente Siemens e Rockwell); 

  • Gradita conoscenza dei linguaggi C, VB e delle Reti Industriali per l’automazione; 

  • Conoscenza schemi elettrici, programmazione Inverters e taratura strumentazione da campo; 

  • Conoscenza della lingua inglese parlata e scritta; 

  • Disponibilità a trasferte in territori internazionali (circa 50% dell’impegno totale); 

  • Completano il profilo: problem solving, team working, predisposizione ai rapporti interpersonali e al dialogo con clienti e fornitori. 

Questo sito utilizza cookie tecnici, cookies di profilazione e cookies di terze parti per la gestione della navigazione. Se vuoi saperne di piĆ¹ clicca qui. Se accedi a qualunque elemento del presente sito, esterno a questo banner, acconsenti all'uso dei cookie.