Progettista schemi elettrici

Azienda:
AXL Spa - Agenzia per il lavoro
Dettagli annuncio
DATA DI PUBBLICAZIONE
06/02/2024
LUOGO
Veneto/Verona

SETTORE
Industria metalmeccanica

CATEGORIA - RUOLO
Tecnica, progettazione, r&d/Progettista

ANNI DI ESPERIENZA
da 1 a 2 anni

CONTRATTO
Tempo indeterminato

AxL SpA – Divisione Alti Profili - seleziona per azienda cliente settore metalmeccanico:

PROGETTISTA  SCHEMI ELETTRICI

Il nostro cliente è un gruppo leader nella progettazione e realizzazione di macchine per stampa e per il converting.
Per rispondere alle esigenze di mercato, hanno la necessità di inserire la figura di un/a progettista schemi elettrici.
La figura ricercata verrà inserita all'interno dell’ufficio tecnico e in collaborazione con il team di riferimento, seguirà le seguenti attività:
 

  • Progetta e dirige la realizzazione di schemi elettrici per la realizzazione di quadri di potenza e comando, oltre al relativo impianto di bordo macchina, secondo gli standard di progettazione interni.
  • Definisce la distinta base dei componenti elettrici e ne controlla l’adeguatezza in base all’evoluzione tecnologica dei materiali.
  • Collabora con ufficio acquisti nella selezione dei fornitori di componentistica commerciale.
  • Esegue in prima persona l’attività di disegno al CAD di schemi elettrici e cura l’aggiornamento delle modifiche eseguite nelle fasi di produzione e collaudo.
  • Esegue attività di analisi dei documenti di avvio progetto quali: layout di laboratorio, URS, ecc., allo scopo di definire la struttura dell’impianto elettrico, i macro-blocchi funzionali, la lista dispositivi ed il dimensionamento della linea in accordo alle specifiche tecniche e nel rispetto di tempi e costi, verificando che la documentazione realizzata sia conforme alle aspettative prima del lancio in produzione.
  • Collabora con ufficio tecnico meccanico durante la fase di definizione e dimensionamento della strumentazione elettromeccanica da posizionare a bordo macchina.
  • Opera sul sistema gestionale per eseguire richieste di componentistica elettrica e si interfaccia con ufficio acquisti per impostare le politiche di approvvigionamento di componenti con tempi di fornitura critici.
  • Si mantiene informato ed esegue i necessari adeguamenti degli standard di progettazione in base alle normative elettriche di settore (CEI EN 60204-1, Direttiva Bassa Tensione, Dir. 2006/95/EC, Direttiva EMC 2004/108/EC, ATEX, UL508A, CSA)
  • Mantiene aggiornato l’archivio documentale
  • Fornisce supporto all’ufficio post-vendita nella individuazione di pezzi di ricambio della distinta elettrica, fornendo indicazioni sulle revisioni schemi da utilizzare in fase di diagnostica.
  • Riporta periodicamente al responsabile dell’ufficio sui seguenti argomenti: stato avanzamento progetti, necessità di adeguamento strumenti di sviluppo, aggiornamenti formativi, adeguamento della componentistica, standard di progettazione, carichi lavorativi, analisi nuovi prodotti.



Si richiede:
  • Diploma di Perito Industriale con specializzazione Elettrica o Elettronica.
  • Capacità di progettare/dimensionare/verificare quadri elettrici e bordo macchina
  • Capacità di dimensionare gruppi di potenza per alimentazione attuatori elettromeccanici trifase, monofase e corrente continua
  • Capacità di saper leggere ed analizzare schemi pneumatici
  • Conoscenza della Direttiva macchine
  • Conoscenza del CAD Electro Graphics
  • Conoscenza e sviluppo di pannelli operatore

Si offre:
  • Contratto di lavoro alle dipendenze dell’azienda
  • Inquadramento commisurato all’esperienza pregressa
  • Ambiente stimolante
  • Continua formazione
  • Crescita individuale
  • Progetti internazionali


Luogo di Lavoro: Colognola ai Colli (VR)

L’offerta si rivolge a candidati ambosessi, nel rispetto del Codice delle pari opportunità D.Lgs. 11 aprile 2006, N. 198 e ss.mm.ii.. I Candidati sono invitati a leggere l'informativa sul trattamento dei dati personali alla pagina https://www.aperelle.it/wp-content/uploads/2019/05/Informativa-candidati.pdf.  AxL S.p.A. Aut. Min Nr. 1081 - SG rilasciato dal Ministero del Lavoro e PS in data 19.11.2004